vai al contenuto della pagina

ipovisione | progetti d'archivio | libri

Sei in: home page > archivio > infobraille > introduzione generale.

Introduzione generale.

Il presente elaborato
è stato realizzato nel 1999
e non ha subito revisioni.

Tavola dei segni disposti nell'ordine classico
(prospetto: scrittura e lettura)

link: INFOBRAILLE link: INDICE  link: PAGINA SUCCESSIVA

Il Braille è un sistema di lettura e scrittura per non vedenti e ipovedenti.
Fu inventato attorno al 1829 da Luis Braille (1809 - 1852), insegnante francese non vedente.
Nel 1978 il sistema Braille è stato riconosciuto e adottato universalmente.
La caratteristica fondamentale del sistema è di essere a punti in rilievo.
La scrittura può avvenire: manualmente, con l’uso di un’apposita tavoletta munita di "righello" e punteruolo,o a macchina, con l’ausilio della dattilobraille.
Con la tavoletta (vedi riproduzione), la scrittura procede da destra verso sinistra; cosicché girando il foglio, si possa leggere normalmente.(da sinistra).
L’unità di misura del sistema Braille è una sorta di rettangolino senza contorni, nell’ambito del quale possono trovare posto 6 punti disposti su 2 colonne parallele; il numero dei punti e la loro disposizione, determina il carattere riprodotto in ciascuna "cella". Da ciò si deduce che il sistema consta di 64 combinazioni, capaci di coprire tutte le esigenze comunicative: letterarie, poetioco-teatrali, matematiche e musicali.

leggi l'immagine

LA CELLA BRAILLE A 6 PUNTI

I 64 segni sono raggruppati in 7 serie: 5 di 10 caratteri, una di 6 e l’ultima di 7 (il 64° segno è la cella vuota, lo spazio).
I 10 segni della prima serie, costituiscono la chiave del sistema, poiché si ripetono In 4 delle 6 serie successive:

leggi l'immagine

prospetto TAVOLA DEI SEGNI, ORDINE CLASSICO - SCRITTURA

prospetto TAVOLA DEI SEGNI, ORDINE CLASSICO - LETTURA

vedere anche: "Braille italiano 98"

La lettura avviene utilizzando in modo speculare, gli indici di ambo le mani: il sinistro legge e il destro accompagna tenendo il segno.

profilo facebook - pagina Ipovisione su facebook