vai al contenuto della pagina

ipovisione | progetti d'archivio | musica | foto | libri | altro

Sei in: home page > i miei libri.

I miei libri.

Leggere per me è, forse, la principale capacità che permette all'uomo di essere superiore agli altri esseri viventi.

Leggere è anche il principale presupposto per cercare di essere liberi e autonomi, in primo luogo mentalmente; le censure e la manipolazione delle informazioni sono emblematici in questo senso...

Io faccio del mio meglio, considerati i problemi di vista che mi accompagnano da sempre. Anche i libri, comunque, non sono per me un'attività continuativa; a periodi di astinenza alterno fasi di avide letutre.

Strumenti e formati da me utilizzati per la lettura:

  1. mp3.
  2. cartaceo - attraverso un sistema ottico aplanatico (fino alla primavera del 2013).
  3. eBook su eReader (non più).
  4. audiocassette (fino ai primi anni '90).
  5. altra persona che legge (saltuariamente, in passato).

Sottolineo un'unteressante distinzione tra le letture in cartaceo avvenute in privato (casa o altri luoghi in cui ero da solo) e quelle in pubblico (treno, metrò...).

Come si noterà, a partire dal 2000 circa sono riuscito a superare la fubia di leggere in pubblico; ciò è stato possibile anche grazie al fatto che, proprio in quel periodo, ho cominciato ad accuparmi di disabilità visiva: il vedere specchiata la mia stessa fobia in altri disabili visivi mi ha aiutato a superarla.

Il ragionamento di fondo è stato: "Se ho maggiore difficoltà a leggere perchè privarmi anche di alcuni spazi canonici dedicati dai normovedenti alla lettura? Proprio perchè faccio più fatica devo utilizzare tutti gli spazi temporali possibili, a prescindere e fregandomene di chi mi vede col naso appiccicato al testo!..."

Da notare ancora l'assenza dei videoingranditori tra i miei strumenti di lettura. Essa dipende da due fattori: l'effetto sfarfallamento che caratterizza tutti questi apparecchi, col relativo essere costretti a leggere lentamente e il fatto che il sistema ottico aplanatico risultava comunque per me più versatile e funzionale.

Concludo questa introduzione invitando a leggere I grandi scrittori e la lettura, Ipovisione e letteratura (non specialistica) e Esempi di audiolibri.

Libri che ho letto.

Per ogni testo riporto la modalità di lettura.

2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010,
2009, 2008, 2007, 2006, 2005, 2004, 2003, 2002, 2001, 2000,
1990-1999, 1980-1989, prima del 1980.

2017

Se non specificato altrimenti, i libri sono stati letti in formato mp3.

2016

Se non specificato altrimenti, i libri sono stati letti in formato mp3.

2015

Se non specificato altrimenti, i libri sono stati letti in formato mp3.

2014

Tutti i libri sono stati letti in formato mp3.

2013

Tutti i libri sono stati letti in formato mp3.

2012

2011

2010

2009

2008

2007

2006

2005

2004

2003

2002

2001

2000

1990-1999

1980-1989

Prima dal 1980

pagina aggiornata in data 12/2017

scrivimi - profilo facebook - pagina Ipovisione su facebook